Tempura vegetariano

Una ricettina semplice, da gustare appena fatta, per un pranzo sfizioso.

Ingredienti per 6/8 persone:

  • 12/18 fiori di zucca
  • Zucchine piccole
  • 1 cipolla bionda
  • 200 gr di birra (se avete bambini che pranzano con voi, usatela analcolica)
  • 4 uova
  • 300 gr di farina 00
  • sale e pepe q.b.
  • olio per friggere

Pulite i fiori di zucca privandoli della parte inferiore e del pistillo, lavateli e metteteli ad asciugare sopra della carta cucina.
Tagliate a fiammifero le zucchine dopo averle lavate e fatele scolare nello stesso modo.
Tagliate a listelle sottilissime le cipolle, e mettetele una decina di minuti a bagno in acqua fredda e sale (trucco copyright Lucia 🙂 ). Scolatele e fatele asciugare come le altre verdure.
Preparate la pastella, inserendo birra, uova e farina in un mixer a massima velocità per circa un minuto.

Trucchi del mestiere:

Utilizzate una pentola in acciaio alta, tipo quelle per la pasta. Oltre ad evitarvi un piano cottura da buttar via, vi risparmieranno bruciature da schizzi d’olio.

Friggete per primi i fiori di zucca, immergendoli nella pastella e facendola scolare prima di cuocerli. Adagiate su carta per fritti.
Passate poi alle zucchine, avendo l’accortezza di metterne una alla volta nell’olio, altrimenti si attaccano fra loro.
Per ultime le cipolle. Quelle, dopo averle scolate ed asciugate, immergetele tutte nella pastella rimasta. Potrete inserire una mestolata di composto per volta, avendo l’accortezza di girare con un cucchiaio di legno il composto durante la frittura. Non avrete i classici mattoni tipo onion rings, quanto una onion leaf tipica statunitense, dorata e leggera, come vedete nella seconda foto.

Buon appetito!

One thought on “Tempura vegetariano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *