Cordon Bleu casalinghi

Quanto piacciono ai vostri piccoli di casa quei bellissimi cordon bleu filanti della pubblicita? E quante volte comprandoli vi siete trovati delle robine secche secche, con il formaggio scadente e la carne che sapeva di cartone? Vi do io la soluzione, e vedrete che non il comprerete MAI PIU’!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 600 g carne di pollo (potete scegliere a vostro piacimento tra petto o carne scura, l’importante è che questo sia il peso della carne priva di ossa e filamenti)
  • 60g parmigiano o grana grattugiato
  • 1 uovo
  • 250g pangrattato
  • 100g prosciutto cotto
  • 100g formaggio filante a fette

PROCEDIMENTO

Pulite la carne e disossate (se avete optato per la carne scura del pollo) e tagliate il tutto a dadini. Tritate grossolanamente la vostra carne nel Bimby o nel frullatore INSIEME al formaggio grattugiato. Non otterrete un trito come quello che siamo abituati a vedere nelle macellerie, ma non vi preoccupate, sarà ottimo e ancora più sfizioso.

Dividete il tutto in otto palline. Schiacciate una pallina e appiattitela su un foglio di carta forno. Avvolgete una fetta di formaggio filante dentro una fetta di prosciutto, “sigillandola” come meglio riuscite: questo è un trick per evitare le fuoriuscite di formaggio in cottura 😉 Mettetela sulla carne appiattita, lasciando un po’ di spazio dal bordo. Prendete un’altra dose di carne e, appiattendola, chiudete il cordon bleu pizzicando i bordi. Proseguite con gli altri tre.

Passate quindi nell’uovo e nel pangrattato. Per la cottura io consiglio sempre quella a forno, su teglia antiaderente o con carta oleata, 30/40 minuti a 200°. In alternativa potete friggere tranquillamente sino a doratura. Servite con un contorno di verdure ed avrete un secondo strepitoso <3

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *